Pasta al tonno in bianco
Cucina italiana,  Primi piatti

Spaghetti al tonno in bianco

Gli spaghetti al tonno in bianco sono una ricetta facile e veloce, li potremmo definire il pasto dello studente universitario sotto esame. Però, anziché buttare semplicemente il tonno sott’olio nella pasta, con qualche piccola attenzione in più otterrete un piatto di spaghetti saporito e invitante. Ecco la nostra ricetta:

Ingredienti per 4 persone

400g di spaghetti

250-300g di tonno

2 spicchi d’aglio

Olio evo 4 cucchiai

Peperoncino q.b.

Prezzemolo q.b.


Procedimento

Per iniziare prendete una pentola e mettete a bollire l’acqua della pasta con una manciata di sale.

Intanto, pulite l’aglio, schiacciatelo e mettetelo a soffriggere a fuoco lento in una padella con 4 cucchiai di olio evo.

Spaghetti al tonno
Soffritto d’aglio

Una volta che l’aglio si è appassito e risulta dorato toglietelo e aggiungete il tonno in scatola scolato dall’olio con cui era conservato.

Spaghetti al tonno in bianco
Aggiungere il tonno

Aggiungete del peperoncino o se preferite pepe nero e fate cuocere per 3 minuti a fiamma media. Un minuto prima di scolare la pasta aggiungete il prezzemolo al tonno.

Spaghetti in bianco al tonno
Aggiungere peperoncino e poi prezzemolo

Scolate la pasta e versatela nella padella col condimento, fatela saltare per 2 minuti circa a fiamma alta aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura degli spaghetti, a questo punto la vostra pasta sarà pronta!

Ricetta spaghetti al tonno in bianco
Unire la pasta al condimento e farla saltare

Ricetta pasta al tonno in bianco – Possibili varianti

Spaghetti al tonno in bianco con vino o birra

Se volete dare ancora più sapore al piatto potete sfumare il tonno in cottura con mezzo bicchiere di birra o vino bianco, facendolo naturalmente cuocere fino a far sfumare la parte alcolica.

Spaghetti al tonno in bianco con cipolla

Un’altra variante potrebbe essere quella di sostituire l’aglio con una cipolla media, possibilmente bianca (sempre seguendo la ricetta indicata). Se scegliete questa variante tritate la cipolla a pezzi molto piccoli e fatela appassire dolcemente facendo attenzione a non bruciarla per evitare che diventi indigesta. La cipolla renderà il piatto ancora più saporito, se vi piace è un’ottima alternativa.

Pasta al tonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *